Angola: in un anno moneta svalutata del 37, 3% rispetto al dollaro

(AGI) - Luanda, 22 set. - La valuta nazionale dell'Angola, ilKwanza, si e' svalutata del 37% rispetto al dollaro, negliultimi 12 mesi, a causa della caduta dei prezzi internazionalidel petrolio, secondo un rapporto della Banca Centralepubblicato oggi sul suo sito web. Per quanto riguarda l'evoluzione della settimana neimercati valutari, tra il 14 e il 16 settembre - il 17 e il 18erano giorni festivi - il dollaro e' stato venduto a un tassomedio interbancario di 135,968 Kwanzas (0,89 euro). Nelfrattempo negli ufficio di cambi non ufficiali, ampiamenteutilizzati dai cittadini, la valuta

(AGI) - Luanda, 22 set. - La valuta nazionale dell'Angola, ilKwanza, si e' svalutata del 37% rispetto al dollaro, negliultimi 12 mesi, a causa della caduta dei prezzi internazionalidel petrolio, secondo un rapporto della Banca Centralepubblicato oggi sul suo sito web. Per quanto riguarda l'evoluzione della settimana neimercati valutari, tra il 14 e il 16 settembre - il 17 e il 18erano giorni festivi - il dollaro e' stato venduto a un tassomedio interbancario di 135,968 Kwanzas (0,89 euro). Nelfrattempo negli ufficio di cambi non ufficiali, ampiamenteutilizzati dai cittadini, la valuta statunitense e' statacambiata, sempre nello stesso periodo, a 250,300, a causa dellacarenza sul circuito nazionale. Un anno fa il tasso ufficiale era di 99 Kwanzas, cherappresenta una svalutazione del 37,3%. E nel mercatoparallelo, il tasso di cambio e' salito da 101 a 253 Kwanzas,con un incremento del 150,1%. L'Angola sta affrontando una crisi finanziaria ed economicadall'ultimo trimestre del 2014 in seguito alla caduta delleentrate provenienti dalla vendita di prodotti petroliferi, chel'anno scorso hanno garantito il 75,6% del totale dei ricavi eil 95% delle esportazioni totali. (AGI)Any/Eli