I fatti dell'8 dicembre: dal golpe Borghese all'omicidio di Lennon

Dal tentato colpo di Stato ordito nel 1970 dal principe nero all'assassinio dell'ex Beatles a New York

I fatti dell'8 dicembre: dal golpe Borghese all'omicidio di Lennon
 John Lennon (Afp)

Roma - Dal tentato golpe del principe Borghese all'omicidio di John Lennon, i fatti dell'8 dicembre. 

1816 – Atto di unione del Regno di Napoli e del Regno di Sicilia: nasce il Regno delle due Sicilie, Stato sovrano in Europa fino al 1861.
1854Papa Pio IX proclama il dogma dell'Immacolata Concezione con la bollaIneffabilis Deus, che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento
1941 - Dopo l'attacco di Pearl Harbor del giorno precedente, il Congresso degli Stati Uniti approva una dichiarazione di guerra contro l'Impero giapponese. Tre giorni dopo, la Germania Nazista e l'Italia fascista dichiarano guerra agli Stati Uniti
1970 – Fallito tentativo di colpo di Stato in Italia, capitanato dal principe Junio Valerio Borghese
1976 – Gli Eagles pubblicano Hotel California, uno degli album di maggior successo di tutti i tempi venduto in 32 milioni di copie in tutto il mondo.
1980 – Mark David Chapman uccide l'ex Beatle John Lennon
2006 – Esce sul mercato la console Wii
2015 – Ha inizio, in piazza San Pietro, il Giubileo straordinario della misericordia, indetto da papa Francesco per mezzo della bolla pontificia Misericordiae Vultus.Esso ricorre nel cinquantesimo anniversario dalla conclusione del Concilio Vaticano II, ed è dedicato alla Misericordia.
 
Nati oggi:
1943 - Jim Morrison, cantautore statunitense morto nel 1971
 
Morti oggi:
1980  - John Lennon, cantautore, polistrumentista e paroliere britannico era nato nel 1940
2014 - Mango, cantautore, musicista e scrittore italiano nato nel 1954