I fatti dell'1 giugno.  Dalla nascita dello scotch whisky alla Bce

I fatti dell'1 giugno.  Dalla   nascita dello scotch whisky alla Bce

Dalla nascita dell'emittente televisiva americana Cnn all'uscita nelle sale di 'C'era una volta in America'. Ecco i fatti principali del 1 giugno.

1495 - La prima attestazioe della distillazione di scotch whisky.

1831 - James Clark Ross scopre la posizione del Polo Nord magnetico in Canada.

1869 - Il primo brevetto di Thomas Edison per il 'registratore di voti elettrico'.

1948 - Charles de Gaulle richiamato a guidare la Francia per risolvere la crisi colonie.

1959 - Promulgata la prima costituzione della Repubblica di Tunisia.

1972 - Nazionalizzazione della compagnia petrolifera Iraq Petroleum Company, poi controllata dalla Iraq National Oil Company.

1973 - Georgios Papadopoulos, vicino al regime dei colonnelli, viene eletto presidente della Repubblica di Grecia.

1979 - Fine del dominio britannico in Rhodesia con l'elezione di Abel Muzorewa, primo ministro nero che cambia il nome in Zimbabwe Rhodesia.

1980 - Nasce l'emittente americana Cnn, il primo canale all-news della storia.

1984 - Esce al cinema 'C'era una volta in America' di Sergio Leone ed Ennio Morricone.

1988 - Entra in vigore il 'trattato Inf' sulle forze nucleari a medio raggio fra Usa e Urss.

1998 - Fondazione della Banca centrale europea guidata da Wim Duisenberg.

2001 - La Giornata mondiale del latte viene istituita dalla Fao.

2008 - L'incendio negli studi cinematografici Universal, il più grave della sua storia.

Nati oggi:

1926 - Marilyn Monroe, attrice statunitense.

1937 - Morgan Freeman, attore americano.

1943 - Orietta Berti, cantante.

1943 - Gustavo Zagrebelsky, giurista italiano.

1972 - Ascanio Celestini, attore e drammaturgo.

1992 - Gianmarco Tamberi, atleta italiano del salto in alto.

Addio a ...

1952 - John Dewey, filosofo e pedagogista statunitense.

1970 - Giuseppe Ungaretti, poeta italiano.

2008 - Yves Saint Laurent, stilista francese.