I fatti del 13 gennaio, dalla nascita degli Azzurri al naufragio della Concordia

I fatti del 13 gennaio, dalla nascita degli Azzurri al naufragio della Concordia

Roma - Dalla nascita della nazionale di calcio italiana al naufragio della Costa Concordia, ecco gli avvenimenti più importanti del 13 gennaio.

1854 – La fisarmonica viene brevettata da Anthony Faas

1898 – Émile Zola pubblica il J'accuse in difesa di Alfred Dreyfus

1910 - Nasce la nazionale di calcio dell'Italia

1915 - Terremoto della Marsica, 29.800 vittime fra Avezzano, Sora e tutto il territorio della Marsica

1930

I fatti del 13 gennaio, dalla nascita degli Azzurri al naufragio della Concordia
 Topolino fumetto
1942 - Henry Ford brevetta la prima automobile di plastica che pesa il 30% in meno rispetto a quella normale

1943 - Adolf Hitler proclama la "guerra totale"

1943 - Comincia il dramma della ritirata del Corpo d'armata alpino in Russia 

1957 - L'azienda americana Wham-O produce il primo frisbee

1994 - Dimissioni del presidente del Consiglio Carlo Azeglio Ciampi

1995 - Lamberto Dini viene nominato Capo del Governo

1999 - Michael Jordan annuncia il ritiro dalla pallacanestro

2001 - Nel bresciano viene scoperto il primo caso di mucca pazza in Italia

I fatti del 13 gennaio, dalla nascita degli Azzurri al naufragio della Concordia
 Il naufragio della Costa Concordia 
2012 - Di fronte all'isola del Giglio la nave da crociera Costa Concordia impegnata in un "inchino" che consenta ai passeggeri di vederla meglio urta gli scogli e squarcia lo scafo per 70 metri

I fatti del 13 gennaio, dalla nascita degli Azzurri al naufragio della Concordia
Francesco Schettino (agf) 

La telefonata tra il comandante Schettino e la capitaneria di porto

 

I nati oggi

1969 - Stefania Belmondo, sciatrice 2 volte oro olimpico

1970 - Marco Pantani, ciclista

1976 - Orlando Bloom, attore

Addio a...

1941 - James Joyce, scrittore irlandese