Dall'atomica su Hiroshima all'addio a Paolo VI, i fatti del 6 agosto

Dall'atomica su Hiroshima all'addio a Paolo VI, i fatti del 6 agosto
 Accadde oggi del 6 agosto 2016

Roma - Dalla battaglia della Meloria, che segnò il tracollo della potenza marinara di Pisa, alla prima esecuzione con la sedia elettrica. Fino all'atomica su Hiroshima e all'addio a papa Paolo VI, ecco i fatti del 6 agosto.

 

1284 – Rovinosa sconfitta pisana ad opera dei Genovesi nella Battaglia della Meloria
1890 – Nella Prigione di Auburn a New York, viene eseguita la prima esecuzione con la sedia elettrica (il condannato fu l'omicida William Kemmler)
1945 – Seconda guerra mondiale, bombardamento atomico di Hiroshima: Una bomba atomica chiamata in codice Little Boy viene sganciata dal B-29 statunitenseEnola Gay sulla città di Hiroshima in Giappone, alle 8:16 di mattina (ora locale). Esplose a un'altitudine di 576 metri con una potenza pari a 12.500 tonnellate diTNT, uccidendo all'istante 80.000 persone (altre 60.000 moriranno entro la fine dell'anno a causa delle malattie causate dal fallout nucleare) e distruggendo circa l'80% dell'area edificata della città
1960 – Rivoluzione cubana: In risposta all'embargo degli Stati Uniti, Cuba nazionalizza tutte le proprietà straniere della nazione
1978 - Muore Papa Paolo VI
1985 - Omicidio di Antonino Cassarà
1996 – La NASA annuncia che il meteorite ALH 84001 che ritiene originato da Marte, contiene prove di forme di vita primitive
1997 – La Microsoft compra una quota di azioni del valore di 150 milioni di dollari della Apple Computer, che si trova in difficoltà finanziarie
2001 – Il presidente statunitense George W. Bush riceve un rapporto intitolato Bin Ladin Determined To Strike in US (Bin Laden è determinato a colpire negli Stati Uniti)
 

Nati

1928 - Andy Warhol, pittore e scultore statunitense († 1987)

1937 - Fedele Confalonieri, dirigente d'azienda italiano
          Adriano La Regina, archeologo e docente italiano

Addio a...

1978 - Papa Paolo VI, cardinale e arcivescovo cattolico italiano (n. 1897)

1985 - Roberto Antiochia, poliziotto italiano (n. 1962)
           Antonino Cassarà, poliziotto italiano (n. 1947)
 

2015 - Renato Zangheri, politico e storico italiano (n. 1925)