Dalla fine della II Guerra mondiale all'addio a Enzo Ferrari, i fatti del 14 agosto

Dalla fine della II Guerra mondiale all'addio a Enzo Ferrari, i fatti del 14 agosto
accadde 14 agosto 

Roma - Dai turchi che conquistano il Salento alla scoperta dell'oro nello Yukon. Dalla fine della seconda guerra mondiale alla nascita di Solidarnosc, ecco i fatti del 14 agosto.

 

1480 – I Turchi conquistano le sponde del Salento con la battaglia di Otranto
1880 – Viene completata la costruzione del Duomo di Colonia
1896 – Nello Yukon viene scoperto l'oro
1945 – Fine della seconda guerra mondiale – L'Impero giapponese si arrende a seguito dell'invasione sovietica della Manciuria e della devastazione di Hiroshima e Nagasaki, provocata dalle bombe atomiche statunitensi
1947 – Pakistan e India ottengono l'indipendenza dal Regno Unito a mezzanotte. Il Pakistan commemora l'evento il 14 agosto, l'India il 15
1969 – Truppe britanniche vengono schierate in Irlanda del Nord
1971 – Il Bahrain dichiara l'indipendenza dal Regno Unito
1980 – Lech Wałęsa guida gli scioperi nei cantieri navali di Danzica in Polonia
2006 – Terminano le ostilità tra Israele e Libano. La tregua voluta dalla Comunità internazionale pone fine a un mese di guerra iniziato con il rapimento da parte dei miliziani Hezbollah di due soldati israeliani e con la violenta reazione di Israele

 

Nati

1921 - Giorgio Strehler, regista teatrale italiano († 1997)

1926 - Giorgio Ruffolo, politico e giornalista italiano

1955 - Susanna Camusso, sindacalista italiana
        - Antonello Grimaldi, regista, attore e sceneggiatore italiano

 

Addio a...

1950 - Lorenzo Rocci, grecista, lessicografo e latinista italiano (n. 1864)

1956 - Bertolt Brecht, drammaturgo, poeta e regista teatrale tedesco (n. 1898)

1988 - Enzo Ferrari, imprenditore, dirigente sportivo e pilota automobilistico italiano (n. 1898)