Da Barnum alla Repubblica, i fatti del 2 giugno

Da Barnum alla Repubblica, i fatti del 2 giugno
accadde 2 giugno 

455 – I Vandali entrano a Roma, e saccheggiano la città per due settimane
1537 – Papa Paolo III emette la bolla "Veritas Ipsa" che condanna il commercio di schiavi.
1800 – Prima vaccinazione contro il vaiolo nel Nord America, a Trinity (Terranova)
1835 – Phineas Taylor Barnum parte per il suo primo giro di spettacoli per gli Stati Uniti.
1865 – Con la resa delle forze del Generale Edmund Kirby Smith a Galveston (Texas), finisce la guerra di secessione americana
1912 – Carl Laemmle fonda gli Universal Studios
1928 – Arturo Ferrarin e Carlo Del Prete, a bordo di un Savoia-Marchetti S.64, conquistano il record di distanza in volo in circuito chiuso, percorrendo un totale 7.666 km ripetendo per 51 volte il tragitto fra Torre Flavia ed il faro di Anzio.
1935 – USA: Babe Ruth annuncia il suo ritiro dal baseball
1946 – Con un referendum istituzionale gli italiani decidono di trasformare l'Italia da monarchia a repubblica (12.717.923 voti contro 10.719.284). Dopo questo referendum il Re d'Italia Umberto II di Savoia lascia il Paese
1953 – Incoronazione della regina Elisabetta II del Regno Unito, la prima trasmessa in diretta televisiva dalla BBC
1979 – Papa Giovanni Paolo II visita la sua nativa Polonia, diventando il primo Papa a visitare un paese comunista
1995 – In Bosnia il pilota dell'USAF Scott O'Grady viene abbattuto da un missile terra-aria SA-6 mentre pattuglia con un F-16 la no-fly zone imposta dalla NATO.
1997 - Timothy McVeigh viene condannato per 15 capi di omicidio e cospirazione per il suo ruolo nell'attentato di Oklahoma City all'Alfred P. Murrah Federal Building, nel 1995
2003 – L'ESA lancia il Mars Express, la prima missione di esplorazione planetaria europea.

 

I nati oggi

1740 - Marchese de Sade, scrittore, filosofo e poeta francese († 1814)

Addio a...

1981 - Rino Gaetano, cantautore italiano (n. 1950)