Viva l'Italia

Valeria Fedeli alle 11 in diretta web a 'Viva l'Italia'

Attuazione della legge 'La buona scuola', stabilizzazione dei precari, alternanza scuola-lavoro, mobilità dei docenti, nuovo esame di maturità, rapporto tra scuola e nuove tecnologie. Sono alcuni dei temi che verranno affrontati martedì dalla ministra dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, durante "Viva l'Italia", il format video di AGI con i protagonisti della politica, dell'economia, della cultura e della società civile. A partire dalle 11, Fedeli dialogherà con il direttore Riccardo Luna e con i giornalisti di Agi.

Sindacalista e pragmatica, riformista e di sinistra, come lei stessa ama definirsi, Fedeli ha giurato soltanto tre mesi fa al Quirinale e si èmessa subito al lavoro per ricucire i rapporti tra il mondo della scuola e le organizzazioni sindacali. Nata nel 1949 a Treviglio, in provincia di Bergamo, sposata, Fedeli vive a Milano gli anni del movimento studentesco, del femminismo e si avvicina alla Cgil. Dal 1982 si trasferisce a Roma, dove assume incarichi nelle segreterie del pubblico impiego e poi del tessile, ricoprendo ruoli anche a livello europeo. Ha sempre combattuto per i diritti e le liberta', per l'uguaglianza e il superamento di ogni forma di discriminazione. 

Il debutto in politica avviene in questa legislatura. Candidata come capolista del Pd in Toscana, Fedeli viene eletta senatrice alle elezioni del 24 e 25 febbraio 2013. Da marzo 2013 a dicembre 2016 è vicepresidente del Senato e per un breve periodo svolge le funzioni di presidente, in sostituzione di Piero Grasso. Il dibattito potrà essere seguito in diretta su Facebook, Twitter, YouTube e sul sito www.agi.it. 


21 marzo 2017 ©