Calcio

Brescia-Novara finisce 0-0

Brescia - Nessun gol e pari giusto al Rigamonti tra Brescia e Novara, in un match valido per la 12esima giornata di ritorno del campionato di serie B. Scontro diretto in chiave playoff tra due squadre che inseguono il sogno promozione. Parte bene il Novara che si rende pericoloso con Faraoni. Rischia tantissimo Antonio Caracciolo con un intervento falloso, in area di rigore, ai danni di Fargo', ma per l'arbitro non ci sono gli estremi per il penalty. Stenta a trovare gli spazi giusti per colpire la formazione di Boscaglia, meglio gli ospiti che al 32' impegnano Minelli con un colpo di testa di Dickmann, deviato in angolo dal portiere bresciano. Le "rondinelle" si scuotono e chiudono in attacco il primo tempo con Geijo che ci prova due volte di testa: centrale la prima conclusione, fuori di un soffio la seconda con Da Costa battuto.
Buon inizio di ripresa del Brescia che va due volte al tiro con Kupisz e Morosini, ma il risultato non cambia. Gara equilibrata, si fa vedere anche il Novara che al 17' reclama un rigore per una trattenuta di Antonio Caracciolo su Corazza e che, due minuti dopo, va vicino al gol con Galabinov che spreca una buona occasione. L'attaccante bulgaro ci prova ancora al 35', si libera bene, ma il suo tiro viene deviato in angolo da Lancini. Finisce 0-0, il Novara raggiunge il Cesena al terzo posto a quota 53, il Brescia e' a 50 con Bari, Entella e Trapani. (AGI)


26 marzo 2016 ©