Sport

Calcio: Napoli, Insigne rapinato in pieno centro

Napoli - Lorenzo Insigne vittima di una rapina in pieno centro mentre era in compagnia di sua moglie Jenny e di alcuni amici. E' successo ieri sera intorno alle 22.30 in zona Vomero.

L'attaccante del Napoli si era recato in un locale del quartiere partenopeo per trascorrere una serata piacevole prima di partire per Firenze. Quando è salito a bordo della sua Bmw e si è fermato nel traffico, è stato avvicinato da due uomini su uno scooter che gli hanno intimato di dargli alcuni oggetti di valore tra cui un Rolex. I due, che lo avevano seguito probabilmente già da molto tempo, si sono dileguati per le strade vomeresi.

Insigne è tornato a casa e stamattina la moglie presenterà denuncia mentre lui si allenerà a Castelvolturno. Non è la prima volta che accade una cosa del genere in città. In precedenza erano rimasti vittima anche Portanova, Zuniga, Lavezzi e Hamsik. (AGI)


28 febbraio 2016 ©