Sport

Rugby 6 nazioni: mattanza all'Olimpico, Italia-Inghilterra 9-40

Roma - Seconda sconfitta dell'Italrugby nel Sei Nazioni 2016. Gli azzurri del ct Brunel, battuti all'esordio dalla Francia per 23-21, si sono arresi all'Inghilterra, con il punteggio di 40-9, al debutto allo Stadio Olimpico di Roma. Sabato 27 febbraio il secondo e ultimo impegno casalingo contro la Scozia. Così le altre partite di ieri: Francia-Irlanda 10-9; Galles-Scozia 27-23. La classifica: Inghilterra e Francia 4 punti; Galles 3; Irlanda 1; Italia e Scozia 0. "Gli errori dei giovani? Siamo qui per imparare". Così il ct dell'Italrugby, Jacques Brunel, dopo la pesante sconfitta all'Olimpico contro l'Inghilterra. "Nel primo tempo si è visto che possiamo affrontare squadre come l'Inghilterra - spiega a DMax il tecnico azzurro - ma poi, nella ripresa, non siamo riusciti a gestire la pressione dei nostri avversari e siamo andati in difficoltà, senza riuscire più a stare in partita. Inoltre, contro un'Inghilterra fisicamente forte e pronta, abbiamo pagato la perdita di quattro giocatori nel primo tempo". (AGI)


14 febbraio 2016 ©