Sport

Serie A: Roma-Sampdoria, un pari non serve a nessuno

Roma - La Roma per insidiare piu' da vicino il quarto posto dell'Inter, la Sampdoria per dare segnali di vita e fare un passo in avanti verso la salvezza. Questa sera, all'Olimpico (ore 20,45 arbitro Celi) si affrontano due squadre che hanno un bisogno vitale dell'intera posta in palio. I giallorossi di Spalletti vanno a caccia della terza affermazione di fila dopo quelle con Frosinone e Sassuolo. Il tecnico toscano, privo dello squalificato Nainggolan e degli infortunati De Rossi, Strootman, Torosidis e Gyomber, dovrebbe riproporre Zukanovic titolare nella difesa a tre, con Maicon ed El Shaarawy sui rispettivi out di centrocampo e Keita a smistare palloni con Pjanic, mentre nel tridente offesivo dovrebbero giocare Salah, Dzeko e Perotti.Montella, il grande ex della serata, non avra' a disposizione lo squalificato Diakite' e gli acciaccati De Silvestri, Sala e Carbonero. Muriel dovrebbe agire da punta unica, sorretto da Correa e Soriano, con Ivan e Fernando in mezzo al campo e Cassani e Dodo' (altro ex) sulle fasce. In difesa, spazio ancora a Ranocchia nonostante le ultime performance non proprio confortanti. (AGI) 


07 febbraio 2016 ©