Sport

Volano le Foxes di Ranieri, 3-1 al Manchester City

06/02/2016 17:39

Londra - Vola il Leicester di Claudio Ranieri: le Foxes hanno consolidato il primato nella Premier League imponendosi 3-1 sul campo del Manchester City, secondo in classifica e ora a -6 da Vardy e compagni. Il Leicester sblocca subito il risultato grazie al gol di Huth che, al terzo minuto, complice una deviazione, sigla lo 0-1 che indirizza bene il match. Il raddoppio arriva nella ripresa, ancora al terzo, ed e' splendida la rete di Mahrez per lo 0-2 che fa barcollare i Citizens di Pellegrini. All'appello manca il bomber Vardy, ma e' questione di tempo perche' il capocannoniere del campionato, al quindicesimo, firma lo 0-3 e la sua 18esima rete in Premier. Soltanto nel finale, all'87esimo, Aguero trova il gol dell'1-3, ma e' troppo tardi e il Leicester puo' festeggiare una vittoria che vale doppio e che porta la capolista a +6 sul City, secondo in classifica, ma adesso a rischio sorpasso visto che Tottenham e Arsenal sono a -2 e devono ancora giocare. "Abbiamo giocato senza pressioni perche' non dobbiamo vincere il campionato", ha commentato al termine Ranieri, "dobbiamo divertirci, e' una Premier strana ma adesso pensiamo all'Arsenal". "Abbiamo giocato molto, molto compatti e abbiamo creduto che poteva succedere di tutto", aggiunge il tecnico di Testaccio dopo l'impresa all'Etihad Stadium. Ranieri resta però prudente sulla corsa per il titolo: "Voglio aspettare fino alla fine di aprile perche' so che le ultime partite sono molto dure. E' un momento fantastico per la Premier League, nessuno sa chi puo' vincerla. Spero che i miei calciatori non sentano alcuna pressione, dobbiamo continuare a divertirci, con tanta fiducia, e pensare partita dopo partita. E' un campionato pazzo, oggi abbiamo raccolto un bel risultato, i ragazzi hanno giocato benissimo, senza paura". (AGI)


06 febbraio 2016 ©