Sport

Rugby: 6 Nazioni, Italia sconfitta dalla Francia 23-21

06/02/2016 18:04

Roma - Sconfitta di misura per l'Italrugby nel debutto Sei Nazioni 2016. Gli azzurri di Brunel si sono arresi per 23-21 allo Stade de France contro i padroni di casa della Francia. Domenica 14 l'esordio allo Stadio Olimpico di Roma contro l'Inghilterra.

Sergio Parisse ci ha provato allo scadere con un drop dalla distanza che avrebbe potuto regalare la vittoria all'Italia nel debutto al Sei Nazioni in casa della Francia. "Se ho calciato significa che mi ritenevo in buona posizione. Mi sono preso la responsabilità, fosse andata dentro sarei stato un grande". Ma un grande, il capitano azzurro lo è stato ugualmente, visto che l'Italia ha davvero sfiorato l'impresa allo Stade de France: "Non sono contento del risultato - spiega il numero 8 azzurro a Deejay Tv - ma sono soddisfatto per quanto fatto dalla squadra in ottanta minuti. Prima ci davano tutti per spacciati, anche di 30-40 punti (l'ex ct Berbizier, ndr), e invece la Francia ha avuto paura di perdere. Siamo stati tutti bravi - termina Parisse - e sono certo che questa gara sarà di buon auspicio per la prossima con l'Inghilterra". (AGI) 


06 febbraio 2016 ©