Sport

Calciomercato, idea Zaza per la Sampdoria

Torino - Il conto alla rovescia e' terminato: domani si apre ufficialmente il mercato invernale, anche se per i veri botti bisognera' aspettare considerato anche l'imminente turno di campionato. Anche se la stagione della Lazio e' stata fin qui al di sotto delle aspettative, i gioielli biancocelesti continuano a ricevere corteggiamenti: se per Candreva e Biglia, entrambi nel mirino dell'Inter di Mancini, Lotito ha eretto un muro, altro discorso quello relativo a Felipe Anderson, per il quale e' serrato l'interesse del Manchester United. Van Gaal, pronto a investire 100 milioni di euro nel mercato di gennaio, vorrebbe piazzarne 40 (piu' 7 di bonus) per il 22enne brasiliano della Lazio. Ma i piani dello United di arrivare ad Anderson potrebbero essere rovinati dal Watford, che invece ha messo gli occhi su Keita come alternativa a Ighalo e Deeney.

Per il 20enne spagnolo gli Hornets sarebbero disposti a spendere fino a 25 milioni di euro e a quel punto la Lazio preferirebbe sacrificare Keita e tenersi l'ex Santos. Zarate, ex della Lazio ora al West Ham, potrebbe finire al Malaga. "Ranocchia e Calleri? Ci sono tanti nomi che circolano attorno alla nostra squadra, fa parte del gioco, in questo mese si parlera' tanto. Sulla base delle indicazioni del nostro allenatore, abbiamo le idee chiare su quello di cui abbiamo bisogno per rafforzare la squadra e arrivare prima possibile alla salvezza. I nostri obiettivi sono abbastanza chiari": cosi' Di Vaio, club manager del Bologna.

La Juventus, con in testa sempre Isco e Gundogan, potrebbe fare cassa con Zaza: sull'ex Sassuolo c'e' da tempo l'interesse di diversi club della Premier, ma spunta nelle ultime ore l'ipotesi Sampdoria. Ferrero lo avrebbe chiesto in prestito a Marotta, Montella potrebbe sacrificare Muriel, che piace alla Fiorentina e al Torino. Il Genoa, che domani abbraccera' ufficialmente Suso, vorrebbe tentare il colpo Cerci: gli ottimi rapporti tra Galliani e Preziosi potrebbero facilitare l'affare, anche se Mihajlovic al suo posto vorrebbe Perotti. Operazione a dir poco complicata: l'argentino finira' quasi certamente alla corte di Garcia, alla Roma. Domani il Verona presenta ufficialmente Emanuelson, ex Milan, Roma e Atalanta. (AGI)

(3 gennaio 2016)