Toscana

Piazza piena a Firenze per le Unioni Civili

23/01/2016 15:59

Firenze - Un prete con un cartello appeso al collo con la scritta: 'Dio ama i gay, le lesbiche, i bisessuali, i transessuali, i transgender e gli intersessuali'. E' una delle tante persone presenti in piazza della Repubblica a Firenze per prendere parte alla manifestazione per chiedere diritti per le famiglie arcobaleno, come in altre cento piazze italiane. Fra palloncini rosa e il simbolo della sveglia, disegnato su cartelli bianchi e accompagnato dall'ashtag #svegliatitalia e la scritta 'E' ora di essere civili', campeggiano anche scritte come 'Liberta' e uguaglianza per tutti'. Non solo omosessuali nella centrale piazza fiorentina, ma sono molti i giovani e le famiglie che chiedono al governo di accelerare il ddl Cirinna' sulle unioni civili, senza mediazioni sulla la cosiddetta stepchild adoption. Diverse le associazioni presenti, sindacati ma soprattutto persone comuni. Sulla schiena di una ragazza, un cartello recita: 'Nessuna causa e' persa finche' ci sara' un solo folle a combattere per essa'. (AGI)