Emilia Romagna

Fisco: Gdf Bologna, nel 2015 scoperti 127 evasori totali

(AGI) - Bologna, 15 mar. - Nel 2015 sono state centinaia - 947 in totale - le verifiche e i controlli effettuati dalla Guardia di Finanza di Bologna a tutela degli interessi erariali, comunitari, nazionali e locali nell'ambito della lotta alle frodi fiscali e all'economia sommersa. Effettuate 171 denunce e un arresto per 298 reati fiscali, il 62% relativi al'emissione di fatture per operazioni inesistenti e la presentazione di dichiarazioni fraudolente. E' quanto emerge dal bilancio operativo della Guardia di Finanza di Bologna del 2015. Scoperti dalle fiamme gialle 22 casi di evasione fiscale internazionale (principalmente legati al trasferimento della residenza in paesi a fiscalita' privilegiata) e 127 "evasori totali", ovvero del tutto sconosciuti al fisco. Sul fronte del lavoro nero, individuati 37 datori di lavoro che hanno impiegato 101 lavoratori "in nero" e 19 lavoratori irregolari. (AGI)
Ari


15 marzo 2016 ©