Politica

Vendola papa', volgarita' squadristi non turba felicita'

(AGI) - Roma, 28 feb. - Nichi Vendola replica ai commenti negativi riguardo alla nascita di suo figlio e del compagno Ed Testa e sottolinea che "non c'e' volgarita' degli squadristi della politica che possa turbare la grande felicita' che la nascita di un bimbo provoca". "Condivido con il mio compagno una scelta e un percorso - prosegue - che sono lontani anni luce dalla espressione "utero in affitto". Questo bambino e' figlio di una bellissima storia d'amore, la donna che lo ha portato in grembo e la sua famiglia sono parte della nostra vita. Quelli che insultano e bestemmiano nei bassifondi della politica e dei social network mi ricordano quel verso che dice: "ognuno dal proprio cuor l'altro misura" (anche se capisco che citare Dante non faccia audience)". (AGI)
.


28 febbraio 2016 ©