Politica

Renzi, pronta rivoluzione Pa

San Casciano Val di Pesa (Firenze) - "Nel momento in cui i decreti applicativi della riforma della Pubblica amministrazione saranno pronti, tempo qualche settimana, sarà una rivoluzione, in cui la pubblica amministrazione non sarà più un blocco, ma metronomo degli investimenti" con "tempi certi". L'annuncio del cambiamento radicale della Pa arriva dalla nuova fabbrica Laika di San Casciano Val di Pesa in provincia di Firenze, dove il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, era presente all'inaugurazione. "Alcune delle regole italiane sono più vecchie delle tombe etrusche", ha commentato il premier.
"L'Italia è tornata ad essere attrattiva, è un partner affidabile per gli investimenti. I numeri dicono che gli investimenti stranieri in Italia sono cresciuti molto: siamo passati dai 12 miliardi nel 2013 ai 74 nel 2015. E' una svolta", ha detto poi Renzi dal nuovo stabilimento dell'azienda tedesca in cui si producono camper, "abbiamo visto cosa è successo alla Laika, che in meno di 2 anni è diventato un gruppo all'avanguardia". In Italia, prosegue Renzi, "negli ultimi due anni le tasse sono iniziate ad andare già, tanto è vero che per dire che salgono si devono inventare delle balle. Se mettessimo una tassa sul procurato allarme avremmo risolto il debito pubblico italiano".

"Quale migliore presentazione di un bell'investimento tedesco in Italia, di una bella cooperazione e utilizzo di fondi europei c'è di questa inaugurazione per dare il benvenuto ai nostri amici europei?", ha detto poi in vista della visita pomeridiana del presidente della commissione Ue Jean Claude Junker a Palazzo Chigi. (AGI) 


26 febbraio 2016 ©