Estero

Charlie Hebdo irride stragi, copertina col rapper Stromae

Parigi - Charlie Hebdo irride gli attentati di Bruxelles in una controversa copertina del prossimo numero in edicola domani, diffusa in anteprima e che ha gia' suscitato polemiche sui social networl. Sullo sfondo di una bandiera belga sono raffigurati il cantante belga Stromae, che pronuncia un "Papa' dove sei?", citazione del suo brano musicale "Papaoutai", a cui piedi e braccia mutilati che rispondono "Qui", "la", "e anche qua". Sulla copertina e' presenta anche la scritta "Il Belgio disorientato". Il brano e' dedicato dal musicista al padre, disperso nel genocidio in Ruanda del 1994. Il settimanale satirico fu attaccata dai jihadisti a gennaio 2015. (AGI) 


29 marzo 2016 ©