Dalla palestra alla stanza per i giochi, viaggio nel carcere "duro" di Andres Breivik