Estero

Migranti: Renzi, un passettino avanti a vertice ma che fatica!

Bruxelles - A ogni vertice sull'emergenza immigrazione "si fa un passettino avanti, ma per dirla in italiano che fatica!": e' il commento del presidente del Consiglio Matteo Renzi al termine dell'ennesima lunga riunione dei capi di Stato e di governo Ue. "Finalmente anche l'Ue si sta rendendo conto di quanto sia gravissima la situazione, noi lo sapevamo", ha detto, ricordando di avere donato con un gesto simbolico il Dvd di Fuocammare, il documentario su Lampedusa di Francesco Rosi che ha vinto l'Orso d'Oro al Festival del cinema di Berlino. Quanto al riferimento alla necessita' di rispettare la liberta' di stampa, alla quale Renzi aveva vincolato il suo via libera all'accordo con la Turchia, il presidente del Consiglio ha detto che "le richieste turche sono state attutite da un documento che le diminuisce molto e c'e' un riferimento alla discussione sulla liberta' di stampa perche' noi siamo favorevoli all'ingresso nell'Ue ma proseguire quel cammino significa abbracciare i suoi valori costitutivi". (AGI)


08 marzo 2016 ©