Estero

Italia-Iran, a maggio primo Summit European House-Ambrosetti

Roma - Si terra' il 16 e 17 maggio a Teheran la prima edizione del Summit Italia-Iran organizzato da The European House-Ambrosetti. Sulla scia del successo delle prime due edizioni del Summit Italia-Sudafrica, l'obiettivo del Summit, spiega un comunicato, e' costruire una comunita' esclusiva e influente di business leader e policy maker in grado di plasmare le relazioni tra i due Paesi.

L'Iran e' il Paese leader e punto d'accesso di una zona molto importante e strategica con un immenso potenziale culturale ed economico, porta d'ingresso all'Europa per tutti i Paesi limitrofi senza sbocco sul mare. L'Iran e l'Italia hanno una lunga e fruttuosa relazione economica e politica. I due Paesi hanno sinergie che potrebbero essere reciprocamente vantaggiose, ma le loro relazioni strategiche, economiche e commerciali sono ostacolate da vincoli. Il Summit, rigorosamente su invito destinato ai capi azienda delle principali imprese italiane e iraniane, si focalizzera' sulle maggiori sfide riguardanti lo sviluppo economico e di business tra i due Paesi.

Il dibattito ruotera' intorno ad una serie di temi chiave tra cui: le relazioni tra Iran, Europa e Italia nell'attuale contesto geo-politico ed economico; il ruolo del sistema bancario e finanziario; il futuro dell'energia e lo scenario strategico Iraniano e regionale; infrastrutture, mobilita' e corridoi regionali Retail e centri commerciali: aree di cooperazione Manifattura 4.0 per le piccole e medie imprese. (AGI)


04 marzo 2016 ©