Estero

Spagna, Sanchez bocciato in Parlamento. Venerdi' 2* tentativo

Madrid - Il Parlamento spagnolo ha votato contro la fiducia al premier incaricato, il socialista Pedro Sanchez. I no sono stati 219, i si' 130. Venerdi' ci sara' un secondo tentativo, in cui sarebbe sufficiente la maggioranza semplice dei voti. Sanchez ha chiesto a Podemos e Izquierda Unida di non votare contro venerdi'. L'alleanza tra Psoe e Ciudadanos conta 130 deputati. Podemos ha 65 seggi, i catalani 8, i baschi 6, il gruppo misto 14, di cui 5 farebbero riferimento a Izquierda Unida. Il premier Rajoy ha definito il tentativo di Sanchez "irreale e fittizio". Il Partito Popolaere conta su 119 seggi.(AGI) 


02 marzo 2016 ©