Estero

Bomba in santuario sciita a nord di Baghdad, almeno 9 morti

Baghdad - Due attentatori suicidi si sono fatti esplodere oggi all'interno di un santuario sciita a nord di Baghdad, in Iraq, uccidendo almeno nove persone e ferendone 13. Lo ha reso noto una fonte della sicurezza locale. I kamikaze hanno azionato le cinture esplosive tra i fedeli del santuario di Rasul al Azam nell'area di Shula. Le forze di sicurezza sono gia' sul posto e hanno istituito diversi posti di blocco nel timore di altri attentati.(AGI) 


25 febbraio 2016 ©