Estero

Mars, le barrette al caramello che addolcivano Saddam

Roma - Torrone, mandorle, caramello e cioccolato al latte: sono gli ingredienti delle barrette Mars che da oltre 80 anni trovano posto nelle dispense e negli zaini di milioni di golosi in quasi in ogni angolo del globo. Confezionate per la prima volta in Gran Bretagna nel 1932 da Forrest Mars, le barrette sono prodotte da Mars Incorporated, un colosso americano da 33 miliardi di dollari di fatturato. Oltre alle omonime barrette, citate in molti film e trovate addirittura nell'ultimo rifugio di Saddam Hussein, che pare ne andasse matto, Mars produce snack di grande diffusione come il Bounty (al cocco), le M&M's (confetti colorati con arachide e cioccolato), Snickers (barretta alle arachidi), Twix (biscotto e caramello). Tra i prodotti ritirati, dopo il ritrovamento di un pezzetto di plastica in una confezione, ci sono Mars, Snickers, le caramelle Celebrations e gli snack al latte Milky Way. La societa' americana, oltre agli snack, produce anche alimenti per animali, con le note marche Pedigree e Sheba. (AGI) 


23 febbraio 2016 ©