Estero

E' morto l'ultimo superstitedel campo di sterminio di Treblinka

Gerusalemme - E' morto a Tel Aviv all'età di 93 anni Samuel Willenberg, l'ultimo superstite del campo di sterminio di Treblinka, nella Polonia occupata. Sarà sepolto domani allo Yad Vashem a Gerusalemme. Nel 1943 prese parte a una rivolta nel campo in cui furono sterminati 870.000 ebrei polacchi e greci, e 2.000 zingari, e riusci' a evadere nelle foreste circostanti con altri 200 internati. Willenberg entro' quindi nelle forze partigiane polacche. Nel 1950 immigrò in Israele e successivamente divenne funzionario statale. (AGI) 


21 febbraio 2016 ©