Estero

Turchia: Erdogan, siamo determinati a difenderci

Ankara- "Dopo gli attacchi odierni, siamo piu' che mai determinati a difenderci dentro e fuori i nostri confini. Sappiano che useremo il nostro diritto di autodifesa in ogni luogo, in ogni tempo, in ogni occasione". Lo afferma il presidente turco, Tayyip Erdogan, sull'attentato a veicoli militari che ha ucciso oggi almeno 28 persone.(AGI) 


17 febbraio 2016 ©