Estero

Siria, Merkel a conferenza donatori "2,3 mld euro aiuti"

04/02/2016 12:04

Londra - Il cancelliere tedesco Angela Merkel si è impegnato a dare un pacchetto di aiuti per 2,3 miliardi di euro per i rifugiati siriani. L'annuncio e' arrivato dalla Conferenza dei Donatori, a Londra, che punta a raccogliere fondi per affrontare le necessita' umanitarie di migliaia di rifugiati siriani e dei milioni di sfollati all'interno del Paese a causa della guerra civile. "Le nostre parole saranno seguite da azioni. Fino al 2018 il governo mettera' a disposizione 2,3 miliardi di euro, di cui 1,1, per il solo anno corrente", ha spiegato il cancelliere. la riunione, che si svolge al centro conferenze, Queen Elzabeth II, a Westminster, e a cuil'Italia partecipa con il responsabile della Farnesina, Paolo Gentiloni, e' stata organizzata congiuntamente ad Onu, Regno Unito, Germania, Kuwait e Norvegia. E vi partecipano, oltreche' Gentiloni e la Merkel, tra gli altri il premier britannico, David Cameron e il segretario generale dell'Onu, Bank Ki-moon. (AGI)


04 febbraio 2016 ©