Estero

Siria: Donatori, Ue annuncia altri 3 miliardi euro in aiuti

Londra - L'Unione Europea si e' impegnata a versare oltre tre miliardi di euro in aiuti per far fronte alle conseguenze umanitarie della crisi siriana. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk, intervenendo alla conferenza dei Donatori a Londra. L'Ue, presente anche con il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini, ha cosi' triplicato il sostegno economico offerto nell'ultima conferenza dei Donatori, a marzo 2015 in Kuwait. Gli aiuti andranno a sostenere le necessita' dei civili che hanno dovuto abbandonare le loro case, e che sono sfollati in patria o rifugiati nei Paesi limitrofi; e si aggiungono ai 5 miliardi gia' stanziati dall'Ue per quella che e' la peggiore crisi umanitaria dalla Seconda Guerra Mondiale. (AGI)


04 febbraio 2016 ©