Estero

Suicida a 44 anni lo chef Benoit Violier

31/01/2016 22:30

 Losanna - Lo chef franco-svizzero Benoit Violier è stato ritrovato senza vita nella sua casa di Crisser, comune svizzero del Canton Vaud nel distretto di Losanna, in Svizzera.

Tra i migliori cuochi del mondo a soli 44 anni, Violier, secondo la polizia locale, si sarebbe ucciso con un arma da fuoco.

Violier era chef di quello che di recente era stato classificato come il miglior ristorante del mondo, quello dell'Hotel de Ville di Crissier.

Aveva sostituito nella cucina del famoso ristorante Philippe Rochat, venuto a mancare lo scorso anno. (AGI)
 

(31 gennaio 2016)