Estero

Scontro a fuoco in Cisgiordania, tre israeliani feriti

31/01/2016 11:19

Gerusalemme - E' di almeno tre feriti il bilancio di uno scontro a fuoco a Beit El, un insediamento di coloni in Cisgiordania. Lo riferiscono fonti mediche e militari. Due dei feriti sono in gravi condizioni, riferisce Haartez, e l'attentatore e' morto. Ad aprire il fuoco all'indirizzo di un posto di controllo era stato un palestinese. "Le forze di sicurezza", ha riferito l'esercito israeliano, "hanno risposto all'attacco e sparato contro l'attentatore, che e' morto". Sul posto sono giunte le ambulanze palestinesi, alle quali pero' e' stato impedito di rimuovere il cadavere.
L'episodi e' l'ultimo di una serie cominciata lo scorso ottobre, con una ondata saltuaria e apparentemente non pianificata di attacchi palestinesi contro civili e militari israeliani. Da allora sono morti 160 palestinesi e 25 israeliani.