Estero

In Usa è boom di hamburger alla Trump, "molto ricchi"

Washington - Negli Stati Uniti fioccano gli hamburger alla Trump, con farcitura esageratamente ricca, proprio come il popolare miliardario Donald, in corsa per la Casa Bianca. "The Trump burger" e' il nuovo piatto del momento del City Grille di Denver: un panino ripieno con una gigantesca polpetta di carne, 2 peperoni verdi piccanti, formaggio cremoso e bacon. Costa 12 dollari "ed e' il miglior cheeseburger di Denver", assicura alla Fox News lo chef che l'ha creato, Mario Lima. Posto d'onore per l'hamburger "alla Trump" anche nel menu del Northside Cafe' di Winterset, in Iowa, il primo stato chiamato a votare per presidenziali. Secondo The Hill, il "Trump Burger" e' stato creato dal Northside Caffe' la scorsa settimana, in occasione della visita di Trump nella cittadina. Contiene oltre 100 grammi di carne, 250 grammi di prosciutto cotto, cipolle grigliate e lattuga tagliuzzata in modo tale da ricordare la buffa acconciatura dell'eccentrico magnate.

"Il candidato presidenziale Donald Trump e' passato in citta' questa settimana - recitava la descrizione sul menu riportata da The Hill - e per onorare l'occasione lo storico Nordside Caffe' offre il Trump Burger. Come Trump questo burger e' tutto business...il formaggio e' stracciato, proprio come Trump continua a stracciare la concorrenza nei sondaggi. Le cipolle grigliate sono per tutte le lacrime degli esperti di politca che non riescono a capacitarsi...e noi con il Trump burger torniamo a rendere grande l'hamburger". Il locale ha ospitato in precedenza eventi con esponenti repubblicani come Ben Carson o Rick Santorum ma si rifiuta di essere considerato un Caffe' conservatore, dichiarando via Facebook di essere pronto ad ospitare con piacere anche il socialista Bernie Sanders o "ogni altro candidato democratico". (AGI) 

(27 gennaio 2016)