Estero

Australia, video anti-razzismo fa un milione di visualizzazioni

25/01/2016 17:18

Roma - Boom di visualizzazioni per il video-denuncia del giornalista australiano Stan Grant contro le discriminazioni verso gli aborigeni. Il discorso pubblicato pochi giorni prima della festa nazionale, l'Australia Day, è stato guardato da oltre milione di utenti in soli tre giorni. L'intervento invita a riflettere sull'impatto della colonizzazione e delle discriminazione sugli indigeni e sui loro antenati. L'Australia Day è tradizionalmente una ricorrenza festeggiata con picnic e barbecue, ma per una parte del Paese la giornata è vista come una celebrazione delle ingiustizie subite dagli aborigeni, dallo sterminio da parte dei coloni bianchi al sequestro forzato delle loro terre e dei loro figli. Proprio questi crimini, perpetrati fin dai primi sbarchi dei coloni inglesi arrivati nel 1788, sono stati citati da Grant per lanciare un dibattito sul perché "Il razzismo sta distruggendo il sogno australiano" (AGI) 

(25 gennaio 2016)