Estero

Siria, Isis libera 270 dei 400 rapiti a Deir Ezzor

20/01/2016 07:40

Beirut - Isis ha liberato, apparentemente senza motivo, 270 dei 400 civili rapiti la settimana scorsa a Deir Ezzor, nella Siria orientale, dove hanno anche massacrato 300 persone, in maggioranza civili. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Tra i rilasciati donne e bambini tra cui alcuni piccoli di pochi mesi e adolescenti fino a 14 anni. (AGI)

(20 gennaio 2016)
.