Estero

Migranti, affiorano corpi 3 bambini vicino isola greca Agathonisi

Atene - I corpi di tre bambini sono stati ritrovati vicino l'isola greca di Agathonisi,nel mar Egeo, dopo che l'imbarcazione su cui viaggiava un gruppo di migranti è naufragata nel tentativo di arrivare sulla costa. I membri di una delle ong che operano nella zona avevano ricevuto l'allerta per il soccorso di un natante in difficoltà, ma quando sono arrivati sono riusciti a salvare solo 20 persone. Nonostante la durezza delle condizioni meteorologiche invernali, le imbarcazioni con rifugiati e migranti continuano ad arrivare giornalmente sulle coste delle isole elleniche dell'Egeo, più vicine alla costa turca. Sempre ad Agathonisi stamane è rimasta incagliata un'imbarcazione della Guardia Costiera ellenica che seguiva un barcone ccn presunti trafficanti: a causa di un problema tecnico, l'imbarcazione della Guardia Coste si è arenata nelle acque poco profonde della zona marittima di Agathonisi. Non si sono stati feriti, ma la barca sospetta è riuscita a dileguarsi. (AGI) 

(15 gennaio 2016)