Estero

Bombardiere Usa sulla Nord Corea

Seul - Un bombardiere americano a lungo raggio d'azione ha sorvolato la Corea del Sud, una dimostrazione di forza dell'esercito americano dopo il test presunto con bomba all'idrogeno rivendicato da Pyongyang e che il suo leader Kim Jong-un ha giustificato come atto di autodifesa.
Il bombardiere B52 Stratofortress, che puo' trasportare armi nucleari, ha brevemente sorvolato la base dell'aeronautica militare d'Osan, quasi 70 chilometri a sud della frontiera intercoreana prima di rientrare alla sua base. Questo tipo di velivolo e' frequentemente utilizzato nelle esercitazioni militari annuali congiunte di Usa e Corea del Sud ma le loro uscite raramente vengono rese pubbliche. L'ultimo caso risaliva al 2013, all'indomani del terzo test nucleare nordcoreano.

Intanto Kim Jong-Un ha sostenuto che il test nucleare condotto dal suo Paese aveva lo scopo di evitare una guerra nucleare con gli Usa. Sono state le sue prime parole dopo il test: e' stata "una misura di autodifesa -ha dichiarato- per difendere la pace in modo efficace nella penisola coreana e la sicurezza regionale contro i rischi di guerra nucleare causati dagli imperialisti guidati dagli Usa". (AGI)