Estero

Choc in ospedale russo, medico uccide paziente a pugni - VIDEO

Mosca  - Video choc dalla Russia: un medico ha preso a pugni un paziente fino ad ammazzarlo. Il fattaccio è avvenuto nell'ospedale di Belgorod, 670 chilometri a sud di Mosca, il 29 dicembre. Ma la notizia è trapelata solo oggi con la diffusione del filmato che è divenuto subito virale su internet.

Secondo i media russi, il 56enne Yevgeniy Bakhtin aveva precedentemente mancato di rispetto a un'infermiera. Di qui la reazione del medico, Ilya Zelendinov, che lo ha dapprima spintonato, poi messo all'angolo e quindi colpito a ripetizione.

Quando, pochi minuti dopo, altri infermieri si sono accorti che l'uomo giaceva esanime, il medico ha provato senza successo a rianimarlo.

Una commissione investigativa ha appurato che la vittima è morta per un trauma cranico mentre il medico è indagato per omicidio colposo. 

(9 gennaio 2016)