Estero

Arabia-Iran: bombe ambasciata, Teheran protesta in Consiglio Onu

07/01/2016 17:00

Teheran - LIran protesterà in Consiglio di sicurezza dell'Onu dopo aver accusato l'Arabia Saudita di aver bombardato la sua ambasciata in Yemen. "Durante un raid aereo su Sanaa, un missile e' caduto vicino alla nostra ambasciata e sfortunatamente una delle nostre guardie di sicurezza e' rimasta gravemente ferita", ha affermato il viceministro degli Esteri Hossein Amir Abdollahian, citato dall'agenzia Irna. "Tra poche ore informeremo il Consiglio di sicurezza sui dettagli di questo attacco", ha aggiunto. (AGI) 

(7 gennaio 2016)