Estero

Nome sbagliato sulla targa. Figuraccia a commemorazione Charlie Hebdo

Parigi - Giusto il tempo per il presidente francese, Francois Hollande, di svelare la targa in memoria delle vittime della strage nella redazione di Charlie Hebdo e gli utenti di internet si sono accorti di un errore d'ortografia. Il nome del vignettista Georges Wolinski e' infatti scritto sbagliato, con una y finale. La targa, riferisce Le Figaro, e' stata immediatamente coperta da un drappo nero e il comune di Parigi ha fatto sapere che la ditta artefice della targa provvedera' subito a riparare l'errore.

Un anno dopo la strage, Charlie Hebdo mette Dio in copertina

(AGI)

(5 gennaio 2016)