Economia

Prezzo oro sopra 1.200 dollari, prima volta da novembre

Roma - Per la prima volta da novembre il prezzo dell'oro sale sopra quota 1.200 dollari l'oncia, dopo la conferenza stampa del presidente eletto, Donald Trump, a meno di dieci giorni dal suo insediamento alla Casa Bianca. I mercati sono rimasti insoddisfatti dalla mancanza di dettagli da parte di Trump sui suoi futuri piani economici. Il prezzo dell'oro, considerato il bene rifugio per eccellenza, avanza dello 0,7% a 1.205,10 dollari l'oncia. 


12 gennaio 2017 ©