Economia

Vinitaly: Veneto, Marche e Abruzzo su podio premio packaging

(AGI) - Venezia, 29 mar. - La giuria del 20esimo Concorso Internazionale Packaging di Vinitaly ha assegnato a Verona l'"Etichetta dell'anno 2016" al vino "Asolo Prosecco Spumante Brut 2015" dell'azienda agricola Rech Simone di Monfuno in provincia di Treviso. La Cantina dei Colli Ripani di Ripatransone in provincia di Ascoli Piceno vince il premio speciale "Packaging 2016", mentre il premio speciale "Immagine coordinata 2016" e' stato attribuito alla Az. Agr. Francesco D'Alessandro di Ortona in provincia di Chieti. La competizione, organizzata da Veronafiere-Vinitaly con lo scopo di evidenziare il miglior abbigliaggio dei vini, dei distillati, dei liquori e degli oli extra vergine d'oliva (bottiglia, chiusura, capsula, etichetta, collarino, ecc.), ha premiato lo sforzo di quelle aziende che piu' stanno investendo risorse e creativita' nell'estetica del proprio prodotto. "Il Veneto sa produrre vini eccezionali, ma eccelle anche nel loro confezionamento e nel fascino delle etichette. Il vino deve essere prima di tutto buono, ma se e' anche ben presentato siamo davvero al massimo: buono e bello. Brave le nostre aziende che hanno saputo distinguersi anche nel packaging portando il veneto al top anche in questo settore, sempre piu' importante per invogliare il consumatore e comunicare con l'estetica la qualita' del prodotto", ha commentato il presidente del Veneto, Luca Zaia. (AGI)
Ve1/Bru


29 marzo 2016 ©