Economia

Petrolio: a New York chiude in calo, Wti a 38,28 dollari

(AGI) - New York, 29 mar. - Prosegue il calo del prezzo del petrolio dopo il recupero delle scorse settimane. I mercati sembrano credere meno a un possibile accordo ad aprile a Doha sul raffreddamento della produzione. Pesa l'intesa raggiunta da Arabia Saudita e Kuwait per riprendere la produzione del giacimento comune offshore di Khafji. A New York il Light crude Wti chiude in perdita di 1,11 dollari a 38,28 dollari, dopo un minimo di 37,91 dollari. Il Brent perde 1,07 dollari a 39,20 dollari al barile, dopo un minimo di 38,76 dollari. (AGI)
.


29 marzo 2016 ©