Economia

Vietnam:Samsung costruira' centro R&S da 300 mln dlr a Hanoi

(AGI) - Hanoi, 26 mar. - Il primo ministro vietnamita, Nguyen Tan Dung, ha approvato un progetto di Samsung Electronics Vietnam che prevede la costruzione di un centro Ricerca e Sviluppo da 300 milioni di dollari nella capitale Hanoi. Una volta operativa nel 2019, la struttura di 21 piani coprira' tre ettari, impieghera' 6mila persone e svluppera' prodotti di elettronica high-tech e di telecomunicazioni. Il Vietnam e' diventato uno dei maggiori hub di produzione di Samsung. Secondo quanto riferisce il quotidiano locale Saigon Times, al momento il 33% dei dispositivi mobili di Samsung sul mercato globale sono realizzati in due impianti nel Nord del Paese. In base ai dati del ministero della Pianificazione e degli Investimenti, le espeortazioni di smarthphone hanno raggiunto i 30 miliardi di dollari lo scorso anno e rappresentano il 18,6% dell'intero fatturato dell'export vietnamita. A partire dal 2015 l'industria dell'elettronica vietnamita ha attratto 10 miliardi di dollari in investimenti esteri diretti dalle grandi compagnie che includono Lg, Microsoft, Intel, Canon, Panasonic e Toshiba, la cui espansione e' incoraggiata dai nuovi accordi commerciali che il Vietnam ha recentemente siglato. (AGI)
.


26 marzo 2016 ©