Economia

Borse europee: chiudono deboli, Milano in controtendenza

(AGI) - Roma, 21 mar. - Le borse europee chiudono deboli, sulla scia di Wall Street, dove prevalgono le prese di beneficio. Negativi anche i dati sulle vendite di case esistenti negli Usa a febbraio. In controtendenza Milano, grazie alle banche. Londra perde lo 0,08% a 6.184,58 punti. A Milano l'indice Ftse Mib avanza dello 0,46% a 18.696,93 punti. Francoforte cede lo 0,02% a 9.948,64 punti e Parigi arretra dello 0,78% a 4.427,80 punti. (AGI)
.


21 marzo 2016 ©