Economia

Borse europee: chiudono positive a eccezione di Londra

(AGI) - Roma, 18 mar. - Le borse europee chiudono positive in linea con il buon andamento di Wall Street, dove gli scambi sono intensi e volatili nel giorno delle 'tre streghe', quando scadono contemporaneamente i future sugli indici, le opzioni sugli indici e le opzioni sugli azioni. In controtendenza Londra, dove l'indice Ftse 100 di Londra perde lo 0,19% a causa delle vendite sul comparto farmaceutico, che continua a risentire del terremoto Valeant, crollata in borsa dopo aver parzialmente ammesso le frodi contabili per le quali e' finita sotto inchiesta. Altrove, gli acquisti sono sostenuti dal consolidarsi del recupero del petrolio.
Il Dax di Francoforte cresce dello 0,59% a 9.951 punti, il Cac 40 di Parigi avanza dello 0,44% a 4.462,51 punti, l'Ftse Mib di Milano segna +0,02% a 18.611 punti, l'Ibex di Madrid guadagna lo 0,81% a 9.049 punti. (AGI)
Rme/Fra


18 marzo 2016 ©