Economia

Auto, bene le vendite in Europa, boom Fca 

Roma - Le vendite di nuove auto in Europa (Ue + Efta) sono cresciute del 14% a febbraio rispetto allo stesso mese del 2015 a 1.092.825 unita'. Nei primi due mesi dell'anno le immatricolazioni sono salite del 10,1% a 2.186.605 unita'. In Italia a febbraio le vendite sono cresciute del 27,3% a 172.241 unita' e nei primi due mesi del 2016 si sono incrementate del 22,6%. 

La vendita di nuove auto del gruppo Fca a febbraio in Europa (Ue + Efta) salgono del 22,4% a 80.963 unita' rispetto allo stesso periodo del 2015. La quota di mercato avanza dal 6,9% al 7,4%. Tra i marchi Fiat +24,4%, Jeep +23,9%, Lancia Chrysler +15,9%. Nei primi due mesi dell'anno le immatricolazioni sono salite del 18,5 a 153.645 unita'. La quota passa dal 6,5% al 7%. Con il risultato di aprile Fca sale al quarto posto in Europa tra i costruttori. Tutti i merchi hanno chiuso il mese col segno piu': Fiat +24,4%, Jeep +23,9%. Lancia Chrysler +15,9%, Alfa Romeo +8,6%. Panda e 500 sono state le city car piu' vendute in Europa (insieme hano ottenuto una quota del 32% nel segmento A) e 500L e' stata la piu' venduta del suo segmento, con 29,3% di quota. Bene 500X e Renegade, stabilmente nelle posizioni di vertice del loro segmento. In forte crescite la Tipo che sta scalando le classifiche di vendita (in Italia e' tra le top 5 nel suo segmento) superando quota 22 mila ordini e che presto sara' commercializzata anche nelle versioni station wagon e 5 porte.

(AGI)


16 marzo 2016 ©