Economia

Gb: per FT torna interesse investitori stranieri per Italia

(AGI) - Londra, 15 mar. - Il Financial Times, la Bibbia della City, 'promuove' l'Italia. "Gli investitori stranieri si stanno reinnamorando di Milano e di altre citta'" italiane: e' il sottotitolo di un articolo del Ft in cui analizza nuovi accordi commerciali e di investimenti appena conclusi o in progetto nel Belpaese, ancora in grado di offrire, secondo il giornale, "un certo sapore di dolce vita". Il Financial Times cosi' cita diverse operazioni, come l'acquisto da parte del gruppo cinese Fosun dell'ex sede di UniCredit a Milano, per 345 milioni euro, un simbolo di quella che e' ancora "la terza economia dell'eurozona". Ancora, vengono citati i progetti di realta' come Coima Res e De Agostini nel settore immobiliare e vengono intervistati esperti di investimenti che sottolineano un generale aumento dei volumi in arrivo dall'estero. Il FT poi cita chiaramente fra i motori di Milano l'Expo del 2015, mentre Roma "sta indietro" per i vari scandali che hanno sconvolto la capitale, per le dimissioni di Ignazio Marino e per un interesse molto meno acceso da parte degli investitori, sottolinea il quotidiano economico. Rimane tuttavia nell'articolo del Financial Times una fiducia per l'economia italiana, nonostante il quotidiano sottolinei come la crescita del Pil nel Paese sia stata inferiore a quella di altre realta' europee.
.


15 marzo 2016 ©