Economia

Eurozona: +0,3% occupati quarto trimestre, +1,2% in un anno

Bruxelles - Si confermano positivi i dati sull'occupazione in Europa: nel quarto trimestre dell'anno scorso, il numero di occupati e' aumentato dello 0,3% nell'Eurozona e dello 0,1% rispetto al trimestre precedente mentre l'aumento annuale registrato nelle due zone e' rispettivamente dell'1,2% e dell'1%. In Italia, secondo le stime pubblicate oggi da Eurostat, l'aumento e' stato pari allo 0,3% rispetto al terzo trimestre e allo 0,8% rispetto all'ultimo trimestre del 2014. Quanto ai numeri, gli occupati europei a fine 2015 erano 229,9 milioni di cui 151,9 nell'Eurozona. (AGI)
 


15 marzo 2016 ©