Economia

Euro: scende sotto 1,09 dollari dopo decisioni Bce

(AGI) - Roma, 10 mar. - L'euro scende sotto quota 1,09 dollari, dopo una raffica di decisioni a sorpresa della Bce, che abbassa tutti e tre i suoi principali tassi, mandando a zero il 'refi e a -0,40% il tasso sui depositi. Inoltre Francoforte ha alzato da 60 a 80 miliardi di euro al mese il piano di acquisto dei bond, ha esteso il Qe ai corporate bond e ha lanciato una nuova operazione Tltro da giugno. La moneta europea passa di mano a 1,0877 dollari e 123,88 yen. Dollaro/yen a 113,89. (AGI)
.


10 marzo 2016 ©